Vellutata di piselli con calamari

Vellutata di piselli con calamari

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 15 min Tempo di cottura 45 min Tempo totale 1 ora Porzioni: 4 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Cari amici oggi prepariamo la Vellutata di piselli con calamari.

Un piatto dal gusto eccezionale e raffinato che ho assaggiato al ristorante di una cara amica a Donnalucata qualche anno fa.

Con mio marito ci siamo dedicati una cenetta di pesce in una fredda sera di febbraio, lo ricordo ancora. Una cosa molto carina *_*

Tutto buonissimo, in particolare questo piatto mi è rimasto nel cuore.

In realtà devo dire che c'erano anche ciuffetti di cipolla fritta, ragazzi che bontà... E se devo dirla tutta, volevo aggiungerli al piatto ma ho guardato dentro la cesta...terminate le cipolle. Uffa!

Quindi voi aggiungetela.

La ricetta l'ho vista fare, poi, anche al mio cuoco preferito, Cannavacciuolo, e finalmente eccomi a proporvela.

Deliziosa e raffinata, farete un figurone se la proporrete ai vostri invitati!

Adesso vi lascio alla lettura della ricetta e vi aspetto in PAGINA FB per un like...baci!

Tatiana

Ingredienti

Preparazione Vellutata di piselli con calamari

  1. Per preparare la Vellutata di piselli con calamari, per prima cosa pulite i calamari.

    Tagliate il corpo a rondelle e la testa a metà.

    Poi fateli insaporire, in un contenitore, con un filo d’olio extra vergine d’oliva, un ramoscello di rosmarino, un pizzico di sale e pepe verde macinato.

    Successivamente sbucciate una patata e fatela a pezzetti.

    Affettate la cipolla e fatela rosolare in una casseruola con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

    Aggiungete i piselli e fate insaporire con un rametto di rosmarino.

    Quindi salate e pepate, aggiungete acqua quanto basta a coprire.

    Procedete cuocendo per circa 45 minuti a fiamma moderata.

    Poi eliminate il rosmarino e frullate fino a ottenere una vellutata.

    Nel frattempo tostate i crostini di pane con un filo d'olio EVO.

    Per ultimo fate riscaldare una padella e saltate per un paio di minuti i calamari con l'olio aromatizzato al rosmarino.

    Impiattate la vellutata di piselli, adagiatevi il pesce e aggiungete un filo d’olio extra vergine d’oliva e delle foglioline di rosmarino.

    Servite la vellutata calda con crostini di pane tostati.

    Buon appetito!!!

    ALTRE VELLUTATE: VELLUTATA DI ZUCCA GAMBERONI E COZZEVELLUTATA DI ZUCCA CON FUNGHI TRIFOLATI E BACON  

  2. Per dessert potete abbinare un fresco e deliziosoGELO DI LIMONE SICILIANO

    gelo di limone
  3. VI ABBRACCIO e mi raccomando...NON DIMENTICATE di mettere MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK

    Trovate Lamiabuonaforchetta anche su INSTAGRAM e PINTEREST

    SCRIVETEVI al mio canale TELEGRAM per ricevere gratuitamente le mie ricette!

Tatiana

Tatiana

Su di me...

Mi chiamo Tatiana, una ragazza felicemente sposata e mamma di tre splendidi bambini. Sono una siciliana doc, amo la mia terra con tutta me stessa, soprattutto non riuscirei a stare lontana dal mio mare...mi basta solo guardarlo e ascoltarlo per trovare pace. La passione che ho per la cucina mi ha portato qui, a scrivere le ricette del mio cuore, legate alla mia famiglia. Poi mi piace anche sperimentare ricette popolari e di fantasia. Il nome del mio blog lo dedico ai miei figli che sono la mia soddisfazione più grande e tutto quello che preparo in primis è per loro...sono loro lamiabuonaforchetta! Seguitemi...ogni piatto ha qualcosa da raccontarvi ❤️

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.