Erbe aromatiche essiccate – per insaporire

Erbe aromatiche essiccate – per insaporire

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo totale 10 min Stagione migliore: Estate

Descrizione

Ciao a tutti cari amici oggi eccomi con le mie profumatissime Erbe aromatiche essiccate che utilizzo per insaporire i miei piatti!

Chi mi conosce sa della fissa che ho per le erbe aromatiche, difatti ne ho il giardino pieno.

Praticamente nè ho per tutti i gusti, mille varietà, tantissimi profumi.

Nella mia dispensa non può mancare assolutamente il barattolo con l'origano essiccato, quello con il SALE AROMATICO provato da tantissimi e quest'estate ho preparato quello col prezzemolo, aglio e peperoncino.

Ci sono vari modi per essiccare le erbe aromatiche, io opto e consiglio per la conservazione al naturale a temperatura ambiente.

Tra l'altro è il modo più semplice e meno costoso per essiccarle. 

Non utilizzo forno, essiccatore o microonde e il risultato è eccezionale credetemi, sia in termini di un bel colore verde sia nel gusto.

Perciò seguitemi che vi spiego come fare...

Adesso vi lascio alla lettura e vi aspetto in PAGINA FB per un like…baci!

Tatiana

Ingredienti

Erbe aromatiche essiccate

  1. Per preparare le Erbe aromatiche essiccate procedete in questo modo: lavate il prezzemolo (o qualsiasi altra erba aromatica) e fatelo asciugare per bene.

    Successivamente legate il mazzetto con dello spago e infilatelo dentro un sacchetto di carta marrone, con i gambi sporgenti e chiudetelo.

    Praticate dei piccoli per favorire la circolazione dell’aria, la carta è traspirante e impedirà l’accumulo di polvere sulle foglie e al contempo le protegge dall’ingiallimento causato dal sole.

    Il sacchetto potrà essere conservato in un ambiente asciutto, fresco e ben ventilato, anche appeso a testa in giù sotto un pergolato.

    Potete tenerlo anche in cucina purchè lontano dai vapori dei fornelli.

    Dopo un paio di settimane il vostro prezzemolo sarà abbastanza secco, ve ne accorgete se quando toccando le foglie queste si sbricioleranno tra le dita.

  2. Per essiccare l'aglio procedete in questo modo: sbucciate gli spicchi e tagliateli a fette sottili.

    Quindi disponeteli su una teglia con della carta assorbente e lasciateli essiccare al sole girandoli di tanto in tanto.

    Quando il prezzemolo si sarà seccato compeltamente, tritatelo e conservatelo in un barattolo sterilizzato e dalla chiusura ermetica insieme all'aglio e al peperoncino.

    Io utilizzo questo miscuglio di erbe per farci un bel piatto di spaghetti aglio olio e peperoncino con POMODORI SECCHI

    pomodori salati e capuliato

    Oppure potete utilizzarlo per insaporire la carne o il pesce.

    Buona preparazione!

  3. Prova anche la ricetta del SALE AROMATICO

    sale aromatico
  4. Ti aspetto per un like...

    SEGUI la mia PAGINA FACEBOOK e INSTAGRAM

    ISCRIVITI al mio canale TELEGRAM per ricevere gratuitamente le mie ricette!

Tatiana

Tatiana

Su di me...

Mi chiamo Tatiana, una ragazza felicemente sposata e mamma di tre splendidi bambini. Sono una siciliana doc, amo la mia terra con tutta me stessa, soprattutto non riuscirei a stare lontana dal mio mare...mi basta solo guardarlo e ascoltarlo per trovare pace. La passione che ho per la cucina mi ha portato qui, a scrivere le ricette del mio cuore, legate alla mia famiglia. Poi mi piace anche sperimentare ricette popolari e di fantasia. Il nome del mio blog lo dedico ai miei figli che sono la mia soddisfazione più grande e tutto quello che preparo in primis è per loro...sono loro lamiabuonaforchetta! Seguitemi...ogni piatto ha qualcosa da raccontarvi ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *