Crostata con pasta frolla all’olio

Crostata con pasta frolla all’olio

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 20 min Tempo di cottura 30 min Tempo di riposo 30 min Tempo totale 1 ora 20 min Porzioni: 8 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Descrizione

Cari amici eccomi carica dalle lunghe ferie estive con una Crostata con pasta frolla all'olio!

Super golosa con tanta confettura, croccante e friabile allo stesso tempo questa frolla è troppo buona, dovete necessariamente provarla!

Durante l'estate mi sono goduta totalmente i miei figli senza pensare a cucinare, però confesso che verso fine agosto mi è venuta un'improvvisa voglia di dolci fatti in casa, perciò la prima cosa che ho fatto al ritorno è stato quel delizioso plumcake alle pesche che ho postato la scorsa settimana e adesso questa bella crostata che rende omaggio alle deliziose confetture di Agrisicilia.

Adesso vi lascio alla lettura della ricetta e vi aspetto in PAGINA FB per un like…baci!

Tatiana

Ingredienti

Preparazione Crostata con pasta frolla all'olio

  1. Per preparare la Crostata con pasta frolla all'olio versate in un contenitore le uova, l'olio di semi, lo zucchero e sbattete con una forchetta.

    Poi unite la farina con il lievito in due riprese continuando a lavorare il composto con la forchetta.

    Aromatizzate con scorza grattugiata di limone o arancia e unite un pizzico di sale.

    Adesso capovolgete l'impasto sulla spianatoia e lavorate energicamente con le mani fino a ottenere un composto morbido ed elastico.

    La vostra pasta frolla all'olio è pronta per essere subito utilizzata (anche se io preferisco sempre lasciarla riposare in frigorifero almeno mezz'ora).

    crostata con pasta all'olio
  2. Stendete 3/4 della pasta frolla allo spessore di 5 mm con il mattarello e tra due fogli di carta forno e adagiatela in uno stampo antiaderente con base rimovibile di 24-26 cm di diametro (se ci cliccate potete scegliere di acquistarlo *_*).

    Un trucco per chi non ha lo stampo giusto e utilizza una classica tortiera è quello di ricavare con la carta forno delle strisce larghe circa 5 cm e posizionarle nello stampo imburrato e infarinato a forma di croce, facendo in modo che i bordi della carta escano fuori dallo stampo. In questo modo potrete tirarla fuori con agilità senza sfaldare i bordi! 

    Distribuite la confettura che più vi piace (io ho utilizzato quella ai mandarini di agrisicilia) e con la pasta frolla tenuta da parte ritagliate le strisce e poggiatele sopra la confettura formando il classico disegno a rete.

    crostata con pasta all'olio

    Infine cuocete la torta in forno a 180 °C per circa 30 minuti, i primi 15 minuti sulla parte bassa del forno, poi nella parte media del forno.

    A cottura ultimata, fatela raffreddare, poi sformatela e spolverizzate con lo zucchero a velo.

    Se volete realizzare la crostata con la pasta frolla classica CLICCA QUI

    Buon appetito!

    crostata con pasta all'olio
    *”Presenza di link di affiliazione su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.” “#adv” “Link sponsorizzati inseriti nella pagina”.
  3. Ti aspetto per un like...

    Se ti piacciono le mie ricette segui la mia PAGINA FACEBOOK

    Trovi Lamiabuonaforchetta anche su INSTAGRAM       

    ISCRIVITI al mio canale TELEGRAM per ricevere gratuitamente le mie ricette!

Tatiana

Tatiana

Su di me...

Mi chiamo Tatiana, una ragazza felicemente sposata e mamma di tre splendidi bambini. Sono una siciliana doc, amo la mia terra con tutta me stessa, soprattutto non riuscirei a stare lontana dal mio mare...mi basta solo guardarlo e ascoltarlo per trovare pace. La passione che ho per la cucina mi ha portato qui, a scrivere le ricette del mio cuore, legate alla mia famiglia. Poi mi piace anche sperimentare ricette popolari e di fantasia. Il nome del mio blog lo dedico ai miei figli che sono la mia soddisfazione più grande e tutto quello che preparo in primis è per loro...sono loro lamiabuonaforchetta! Seguitemi...ogni piatto ha qualcosa da raccontarvi ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *