Pulire e Congelare i carciofi – non anneriscono

Pulire e Congelare i carciofi – non anneriscono

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 30 min Tempo totale 30 min Stagione migliore: Inverno

Descrizione

Cari amici oggi vi spiego Come pulire e congelare i carciofi, in modo da non farli annerire e ottenere sempre piatti perfetti!

Per preparare ottime ricette è necessario pulirli correttamente, eliminando le foglie dure più esterne e la fastidiosa peluria interna. 

Il cuore, infatti, è la parte migliore del carciofo, mentre le foglie esterne che la racchiudono sono particolarmente dure ed è meglio scartarle.

Vediamo insieme come pulire e congelare i carciofi con questi consigli utili e preziosi...

Vi abbraccio e non dimenticate di passare dalla mia PAGINA FACEBOOK

Tatiana

Ingredienti

Pulire e Congelare i carciofi

Pulire e congelare i carciofi

  1. Strofinate le mani con del limone per evitare che le sostanze all'interno di questo vegetale che a contatto con l'aria ossidano, vi anneriscano le mani.

    Preparate una ciotola con acqua fredda in cui avrete spremuto il succo di 1 limone: la soluzione acidulata eviterà che i carciofi puliti si anneriscano.

    Sfogliate il carciofo, ovvero eliminando le foglie più esterne più dure, andate avanti fino a quelle più tenere.

    Anche in questa fase io spremo qualche altra goccia di limone nel cuore del carciofo.

    Dividete il cuore del carciofo a metà ed eliminate la peluria interna con un coltellino.

    Dividete il cuore del carciofo in quarti e mettetelo in ammollo nella soluzione di acqua e limone, il tempo di pulire tutti i carciofi.

    come pulire i carciofi

    Procedere alla preparazione del piatto.

  2. I cuori di carciofi una volta puliti possono essere CONGELATI, sgocciolateli e tamponateli con della carta assorbente.

    Inseriteli nei sacchetti freezer e al bisogno potete direttamente sbollentarli per qualche minuto, oppure cuocerli direttamente in padella aggiungendo poca acqua.

    pulire e congelare i carciofi
  3. Se volete preparare i CARCIOFINI SOTT'OLIO leggete questa ricetta, (anziché acqua si utilizza aceto).

    carciofini sott'olio
  4. Potrebbe piacerti la ricetta delle PAPPARDELLE CARCIOFI E PANCETTA

    pappardelle carciofi e pancetta

    Prova anche PENNE CON CARCIOFI ALLA CARBONARA

    penne con carciofi

  5. VI ABBRACCIO e mi raccomando...NON DIMENTICATE di mettere MI PIACE alla mia PAGINA FACEBOOK

    Trovate Lamiabuonaforchetta anche su INSTAGRAM e PINTEREST

    SCRIVETEVI al mio canale TELEGRAM per ricevere gratuitamente le mie ricette!

Tatiana

Tatiana

Su di me...

Mi chiamo Tatiana, una ragazza felicemente sposata e mamma di tre splendidi bambini. Sono una siciliana doc, amo la mia terra con tutta me stessa, soprattutto non riuscirei a stare lontana dal mio mare...mi basta solo guardarlo e ascoltarlo per trovare pace. La passione che ho per la cucina mi ha portato qui, a scrivere le ricette del mio cuore, legate alla mia famiglia. Poi mi piace anche sperimentare ricette popolari e di fantasia. Il nome del mio blog lo dedico ai miei figli che sono la mia soddisfazione più grande e tutto quello che preparo in primis è per loro...sono loro lamiabuonaforchetta! Seguitemi...ogni piatto ha qualcosa da raccontarvi ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *