Confettura di albicocche fatta in casa – ricetta facile

Confettura di albicocche fatta in casa – ricetta facile

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 15 min Tempo di cottura 40 min Tempo di riposo 2 ora Tempo totale 2 ore 55 min
Porzioni: 5
Stagione migliore: Primavera

Descrizione

Cari amici oggi prepariamo insieme la Confettura di Albicocche.

A mio papà hanno regalato una cassetta di albicocche, dolcissime e anche molto maure.

Per questo motivo ho deciso di farci questa buona Confettura di albicocche ed essendo molto dolci ho utilizzato anche meno zucchero.

Deliziosa, profumata e genuin, la ricetta è molto semplice, prepariamola insieme...

Adesso vi lascio alla lettura della ricetta e vi aspetto in PAGINA FB per un like…baci!

Tatiana

Ingredienti

Preparazione Confettura di albicocche

  1. Per preparare la Confettura di Albicocche, per prima cosa lavate le albicocche e tamponatele con della carta assorbente.

    Quindi tagliatele prima a meta eliminando il nocciolo e poi in quattro quarti.

    Fate la pesata per arrivare a 1 kg.

    Successivamente riponetele in un contenitore con lo zucchero, il succo di mezzo limone e la buccia di uno (la scorza di limone oltre che aromatizzare contiene pectina, un addensante naturale).

    Io ho utilizzato 350 g di zucchero perché la frutta era molto dolce, perciò regolatevi di conseguenza (assaggiatela durante la cottura ed eventualmente aggiungete ancora un pò di zucchero, altri 50 grammi).

    Infine asciatele macerare per almeno 2 ore (ottimo anche tutta la notte)

    Trascorso questo tempo, cuocete a fuoco medio-dolce per circa 40-50 minuti (girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno), dipende da quanto diventerà densa la vostra marmellata.

    Fate la prova mettendo un cucchiaino di confettura in un piattino, se scivola lentamente è pronta.

  2. Sterilizzazione dei vasetti

    Circa 10 minuti prima che la confettura sia pronta, procedete alla sterilizzazione dei barattoli.

    Per una sanificazione veloce e innovativa vi consiglio la STERILIZZAZIONE DEI BARATTOLI IN FORNO, metodo semplice e veloce.

    Accendete il forno utilizzando una temperatura tra i 100° e i 130°: non alzate oltre la temperatura in quanto i vasetti potrebbero rompersi.

    Quindi metteteli in una teglia, stando attenti a non farli toccare l'uno all'altro e infornateli per 5 minuti, poi spegnete il forno e inserite anche i coperchi quando il forno è ancora caldo.

    Infine versate la marmellata calda nei vasetti, anch'essi caldi.

    Per ultimo avvitate bene e capovolgete a testa in giù per far avvenire il sottovuoto e lasciate raffreddare.

    La vostra Confettura di Albicocche è pronta per essere gustata!!!

    Prova anche la ricetta della CONFETTURA DI FICHI

    confettura di fichi
  3. Seguimi nei social...

    SEGUI la mia PAGINA FACEBOOK e INSTAGRAM

    ISCRIVITI al mio canale TELEGRAM per ricevere gratuitamente le mie ricette!

Note

La Confettura di Albicocche può essere conservata in dispensa per diversi mesi, al riparo da fonti di calore e luce.

Tatiana

Tatiana

Su di me...

Mi chiamo Tatiana, una ragazza felicemente sposata e mamma di tre splendidi bambini. Sono una siciliana doc, amo la mia terra con tutta me stessa, soprattutto non riuscirei a stare lontana dal mio mare...mi basta solo guardarlo e ascoltarlo per trovare pace. La passione che ho per la cucina mi ha portato qui, a scrivere le ricette del mio cuore, legate alla mia famiglia. Poi mi piace anche sperimentare ricette popolari e di fantasia. Il nome del mio blog lo dedico ai miei figli che sono la mia soddisfazione più grande e tutto quello che preparo in primis è per loro...sono loro lamiabuonaforchetta! Seguitemi...ogni piatto ha qualcosa da raccontarvi ❤️

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *