Paste al Pistacchio – dolci di pasticceria siciliana

Paste al Pistacchio – dolci di pasticceria siciliana

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 10 min Tempo di cottura 10 min Tempo di riposo 5 ora Tempo totale 5 ore 20 min Porzioni: 25 Stagione migliore: Inverno

Descrizione

Cari amici oggi prepariamo le Paste al Pistacchio, dolci di pasticceria siciliana conosciuti in tutto il mondo.

Non c'è pasticceria dove non si trovino questi biscotti squisiti!

E non cè turista che lascia la Sicilia senza portarne un vassoio con sè, insieme ai FIOCCHI DI NEVE alle mandorle  

Morbidi e profumati, dal gusto intenso, prepararli è davvero semplice!

Perciò provateli anche voi, sono sicura che li amerete.

Adesso vi lascio alla lettura della ricetta e vi aspetto in PAGINA FB per un like…baci!

Tatiana

Ingredienti

Preparazione Paste al pistacchio

  1. Per preparare le Paste al Pistacchio  vi serviranno soltanto gli albumi.

    Quindi lavorateli con una frusta o una forchetta finché non inizierà a formarsi una schiuma in superficie.

    Successivamente versate in un contenitore la farina di pistacchio e quella di mandorle (oppure tutta pistacchio), lo zucchero, poi unite gli albumi sbattuti e la scorza grattugiata di limone o se preferite arancia (q.b.).

    Adesso impastate con le mani fino a ottenere un composto morbido e omogeneo, nel caso in cui vi sembra molle aggiungete qualche cucchiaio di farina di mandorle.

    L'impasto non va lavorato troppo a lungo, il rischio sarebbe che il pistacchio rilascerebbe troppo olio.

    Ponete l'impasto in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero tutta la notte (o almeno 5 ore). 

    Trascorso il tempo di riposo riprendete l'impasto e formate tante palline da 30 grammi ciascuna oppure se preferite potete farle da 15-20 grammi (in tal caso il tempo di cottura si ridurrà di qualche minuto).

    Inumidite le mani per facilitare l'operazione.

  2. Adesso passate le palline dalla granella di pistacchio o semplicemente dallo zucchero a velo, schiacciandole ai lati e sopra con le dita

    paste al pistacchio

    Infine disponete le paste al pistacchio su una leccarda ricoperta da carta forno e cuocete in forno modalità ventilata, temperatura 180 °C per 10-12 minuti circa. Si deve formare una crosticina, non eccedete nella cottura altrimenti seccheranno.

    Per ultimo sfornate e lasciate raffreddare completamente sulla teglia, perché caldi sono molto delicati e si rompono.

    Le vostre Paste al Pistacchio sono pronte per essere gustate...

    Alla prossima miei cari!

    paste al pistacchio
    Questi biscotti si conservano morbidi e profumati per 4-6 giorni in un contenitore ermetico.
  3. Prova anche la ricetta dei BISCOTTI SAVOIA clicca QUI

    biscotti savoia
  4. CROCCANTE SICILIANO clicca QUI

    croccante di mandorle
  5. Ti aspetto per un like...        

    Se ti piacciono le mie ricette segui la mia PAGINA FACEBOOK

    Trovi Lamiabuonaforchetta anche su INSTAGRAM

    ISCRIVITI al mio canale TELEGRAM per ricevere gratuitamente le mie ricette!

Tatiana

Tatiana

Su di me...

Mi chiamo Tatiana, una ragazza felicemente sposata e mamma di tre splendidi bambini. Sono una siciliana doc, amo la mia terra con tutta me stessa, soprattutto non riuscirei a stare lontana dal mio mare...mi basta solo guardarlo e ascoltarlo per trovare pace. La passione che ho per la cucina mi ha portato qui, a scrivere le ricette del mio cuore, legate alla mia famiglia. Poi mi piace anche sperimentare ricette popolari e di fantasia. Il nome del mio blog lo dedico ai miei figli che sono la mia soddisfazione più grande e tutto quello che preparo in primis è per loro...sono loro lamiabuonaforchetta! Seguitemi...ogni piatto ha qualcosa da raccontarvi ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.